Liberato fa la sua comparsa nel presepe di San Gregorio Armeno

Liberato ha raggiunto la celebrità nonostante non si sia mai mostrato. È diventato così famoso che anche San Gregorio Armeno lo celebra con una statuita a lui dedicata.

Il fatto che Liberato si sia giocato la carta del “mistero”, non rivelando la propria identità, non l’ha escluso dal comparire in uno dei posti d’onore che gli artigiani partenopei riservano a determinate celebrità, sia nel bene e sia nel male. Così il rapper senza volto fa la sua comparsa come statuina sui presepi di San Gregorio Armeno presso la bottega Ferrigno.

Lo scorso 9 maggio, ricordiamo, Liberato è stato in grado di portare in piazza e sul lungomare migliaia di fan partenopei ai quali ha offerto un concerto gratuito. La star del web, che ha totalizzato più di 10 milioni di visualizzazione, ormai è un fenomeno a livello nazionale.

Commenta con i tuoi amici