Napoli Capitale del Mediterraneo: in arrivo primo dipartimento di biotecnologie marine europeo

Sarà il primo in Europa per esplorare tutte le forme di vita di quello scrigno della biodiversità sottomarina del Mediterraneo.

È il caso di dirlo: Napoli Capitale del Mediterraneo. Il Golfo più bello del mondo a breve avrà anche il primo dipartimento di Biotecnologie Marine d’Europa. In questi giorni, come riporta Il Mattino, si sono tenuti gli ultimi incontri fra il presidente dell’ente di ricerca, Roberto Danovaro, i rappresentanti di Palazzo Santa Lucia, e i delegati del sindaco De Magistris.

Napoli Capitale del Mediterraneo: in arrivo primo dipartimento di biotecnologie marine europeo

La città dunque avrà un ulteriore prestigio e competitività a livello culturale ed economico; alla ricerca nuovo vigore, tecnologie fra le più moderne, scienziati in campo. Solcare il Mediterraneo, “navigare” lo scrigno della biodiversità sottomarina, alla ricerca – appunto – di nuove soluzioni e inediti rimedi per la salvaguardia dell’ambiente, la prevenzione e la lotta al cancro anche attraverso la nutraceutica, il cosiddetto supercibo, alimenti arricchiti di principi nutrienti funzionali alla salute umana. A Napoli dunque un prestigioso Dipartimento scientifico in arrivo; a Portici, la Giornata degli Oceani, l’iniziativa dell’8 giugno che riguarda “i mari del mondo”. Saranno infatti prelevati i campioni di acqua marina in tutto il pianeta, per valutarne lo stato di salute, carpirne e sfruttarne i segreti.

Fonte: Il Mattino

Commenta con i tuoi amici