Angela Celentano, oggi avrebbe 25 anni: “Senza mai smettere di aspettarti”

I genitori di Angela Celentano non smetteranno mai di cercarla e attendere il suo ritorno per poterla finalmente abbracciare.

Non un giorno che sia trascorso senza pensarla, senza chiedersi dove fosse e se stesse bene. La piccola Angela Celentano, la bambina scomparsa sul Monte Faito, avrebbe compiuto 25 anni. Così i genitori hanno pubblicato un post su Facebook:

7975 giorni senza mai smettere di pensarti, cercarti, aspettarti, pregare e, in qualsiasi modo possibile, farti arrivare il nostro bene. Oggi che è il tuo venticinquesimo compleanno, vogliamo, con immenso affetto, farti i nostri migliori auguri. Auguri Angela.

Della piccola Angela Celentano ne parlò tutto il mondo. La bambina scomparve 22 anni fa ed è da sempre uno dei gialli italiani più seguiti. Soprattutto dopo la recente vicenda dell’identificazione di Celeste Ruiz, la donna che sembrava dovesse essere Angela, un’identità che poi non si è rivelata veritiera.

Angela Celentano, oggi avrebbe 25 anni: "Senza mai smettere di aspettarti"

Angela si trovava nei boschi con i genitori e la comunità evangelica quel 10 agosto 1996. Giocava spensierata, con gli altri bambini, ma sempre sotto l’occhio vigile della mamma. Un pic nic che di lì a breve si trasformò in un incubo. Quell’incubo con il quale purtroppo i cari di Angela ancora oggi sono costretti a sopportare. Angela scompare tra decine di bambini e adulti.

Dalle prime indagini si escluse la pista famigliare. Poi ben due testimoni parlarono di un uomo col codino che caricò la piccola in auto. Anche questa pista però ebbe vita breve. Poi, dopo 10 anni una nuova pista si faceva largo, quella Messicana. Angela, ormai ventenne, con il nome di Celeste Ruiz, si mise in contatto con i Celentano raccontando loro di essersi riconosciuta nelle foto della piccola Angela.

Col tempo però anche questa pista si rilevò una grande delusione. La foto rubata che sembrava essere quella di Angela Celentano ormai diventata una giovane donna, era in realtà quella di Brissia, una donna ignara del fatto che qualcuno le avesse rubato le foto spacciandola per la piccola bambina scomparsa sul Monte Faito.

È stato questo l’ennesimo caso di mitomania legato al clamore mediatico e all’interesse di Chi l’ha visto?, il programma tv, che da sempre si interessa al caso con la speranza, un giorno, di poter dare una buona notizia alla famiglia Celentano. Tuttavia oggi, come 22 anni fa, non si ha alcuna notizia sulla bambina circa la sua vita o la sua morte. Intanto i genitori di Angela non perdono mai la speranza e aspettano ancora di riabbracciarla.

Commenta con i tuoi amici