Il rapper Liberato “senza identità” fa il botto anche a Barcellona

Liberato è stato molto apprezzato anche nella città catalana, a Barcellona. Le sue canzoni e l'alone di mistero, circa la sua vera identità, lo porteranno dritto al successo europeo.

Il successo di Liberato non si ferma a Napoli. Da Youtube a Barcellona, anche in Spagna sta riscuotendo un enorme successo. Nel capoluogo campano lo abbiamo visto esibirsi gratuitamente per i suoi fan, sul lungomare e in tv come comparsa nella serie tv Gomorra, ma in realtà nessuno conosce la sua vera identità.

Sul palco del Sónar ha tenuto banco per circa un’ora. Insieme a lui sul palco anche gli altri “falsi” Liberato, tutti e tre incapucciati. Un modo di esibirsi che sembra sempre diverso tanto da far credere che quello esibitosi a Milano, il 9 giugno, non era lo stesso del Liberato del Lungomare di Napoli, il 9 maggio.

Il rapper Liberato "senza identità" fa il botto anche a Barcellona

Commenta con i tuoi amici