Luisa Conte nella memorabile scena de la “Psicologia” in “Nu’ bambiniello e tre San Giuseppe”

Unica e straordinaria interprete della commedia napoletana in una delle sue più memorabili scene tratte da "Nu bambniello e tre San Giuseppe".

Quanto ci manca il buonumore della commedia di Luisa Conte e la sua intera compagnia a partire da Nino Tartanto, Giulio Adinolfi e tutto lo staff, all’epoca, del teatro Sannazzaro? Direi tanto. Dai social a Youtube circolano numerosi sketch tratti dalle commedie più famose di Luisa Conte a partire da “Nu Bambiniello e tre San Giuseppe” che puoi vederla e rivederla tantissime volte ma ridi sempre di cuore, come se fosse la prima.

Oggi vi vogliamo dunque proporre uno dei siparietti più divertenti all’interno della commedia, quando una comicissima mamma, “Lionora”, accusava il marito di non avergli mai confessato dei suoi “poteri” psicologici.

Signori e Signori ecco a voi la “Psicologia” di Pasquale (Nino Tartanto) sequestrata, letteralmente, da sua moglie, Lionora (Luisa Conte).

Tratto da "Nu' bambeniello e tre San Giuseppe"

"Pasquà, la psicologia è mia e me la prendo"Quale delle commedie con Luisa Conte che preferite?

Publiée par Napoli Milionaria sur vendredi 30 mars 2018

Commenta con i tuoi amici