Incidente stradale nel salernitano: morto motociclista tedesco

Tragico incidente stradale è avvenuto nel salernitano la scorsa notte. Nei veicoli avvolti tra le fiamme ha trovato la morte un motociclista.

Incidente stradale nel salernitano, a Contursi Terme. Ancora una volta c’è di mezzo l’acol. Un motociclista tedesco è stato investito da un uomo di 62 anni alla guida di una vettura. Il conducente è risultato positivo all’alcotest, superiore di quanto consentito dalla legge.

L’uomo accusato di omicidio stradale, è residente a Conza della Campania, nell’avellinese. La strada su cui è avvenuto l’incidente stradale è a doppio senso di marcia. Si tratta della via che costeggia l’A2 del Mediterraneo.

Incidente stradale nel salernitano: morto motociclista tedesco
Foto di repertorio

In base alle prime ricostruzione da parte della Polizia Stradale di Eboli, i 62enne avrebbe invaso la corsia di marcia opposta schiantandosi così contro la motocicletta guidata dal tedesco.

Entrambi i veicoli, a causa del forte impatto, sono stati avvolti dalle fiamme. Il conducente della vettura è riuscito ad allontanarsi mentre il motociclista è stato travolto dal fuoco. Trasportato inizialmente all’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno e poi al centro grandi ustioni del Cardarelli di Napoli, è morto la scorsa notte poco dopo il ricovero. Le lesioni subite erano troppo gravi. Adesso l’irpino dovrà rispondere di omicidio stradale aggravato.

Commenta con i tuoi amici