Aversa: un’altra giovane vita stroncata dal tumore

Carla Citarella viveva ad Aversa. L'intera comunità è sconvolta per la sua scomparsa. La 29enne è morta perdendo la sua battaglia contro la malattia.

Aversa: un'altra giovane vita stroncata dal tumore

La cittadina di Aversa è in lutto per la scomparsa prematura della giovane Carla Citarella. La ragazza aveva solo 29 anni e da tempo combatteva contro in tumore. Purtroppo Carla la sua battaglia l’ha persa sconvolgendo un’intera cittadina. Un’amica scrive su Facebook un lettera accorata:

Buon Viaggio Carla. Ora che sei diventata un Angelo, ti chiedo di pregare tanto per me. Grazie di cuore per tutto quello che sei e che sarai per sempre. Grazie per la fede che hai donato. Grazie per l’animo generoso e sensibile che avevi verso tutti. Grazie per la dolcezza e l’amore che donavi, soprattutto a chi viveva momenti molto bui.

Grazie di cuore per tutto. Prega tanto per i tuoi genitori, per tua sorella e tuo fratello, per l’intera famiglie e donagli il tuo sostegno. Vai Carla e non voltarti indietro. Non aver paura di salire. È il tuo Angelo Custode, a guidarti e a portarti davanti al Trono dell’Altissimo Padre Celeste. Sarà quella Mamma Celeste che tu amavi moltissimo, ad accoglierti tra le sue braccia.

Anche se la vita è stata molto feroce con te, resti e sarai sempre quella persona così speciale. Non dimenticherò mai quel tuo dolce sorriso e quelle parole piene di amore, di cui non ti stancavi mai, nel donarle con tutto il tuo cuore. In Paradiso ti accompagnano gli Angeli, al tuo arrivo ti accolgano i Martiri e ti conducano nella Santa Gerusalemme. Ciao Carla e ci rivedremo un giorno in Paradiso

I funerali di Carla Citarella si terranno oggi alle 17:00 nella chiesa di San Giovanni Battista di Savignano ad Aversa.

Commenta con i tuoi amici