Incidente stradale nel Cilento: la vittima è un giovane 24enne

Un giovane centauro perde la vita in un'incidente stradale avvenuto nel Cileno. Si indaga per capire le cause che lo hanno portato a perdere il controllo del mezzo.

Weekend di sangue in Campania a causa dei numerosi incidenti stradali. Uno dei più gravi si è verificato nel Cilento sulla SS 18 nella notte tra sabato 21 e domenica 22. Il violento impatto si è verificato all’altezza di Capitello, frazione del comune  di Ispani.

Incidente stradale nel Cilento: la vittima è un giovane 24enne
Foto di repertorio

Il giovane centauro, originario di Maratea, che si trovava alla guida della propria moto è morto sul colpo andandosi a schiantare contro un muretto. Non sono ancora chiare le cause che lo hanno portato a perdere il controllo del mezzo.

Sul posto è subito intervenuto il personale del 118, ma lo schianto è stato troppo violento e i sanitari non hanno potuto fare altro che costatarne il decesso. A bordo con la vittima anche un giovane di 22 anni, di Sapri. Quest’ultimo è rimasto ferito e ora è attualmente ricoverato in ospedale ma pare non sia in pericolo di vita. Intanto il sindaco di Maratea ha dichiarato lutto cittadino sospendendo tutti gli eventi previsti domani nella cittadina.

Commenta con i tuoi amici