Eclissi totale di luna rossa: i miglior punto di vista a Napoli

È un evento unico e non si ripeterà più durante il 21esimo secolo quindi tutti con il naso all'insù per vedere l'eclissi di luna rossa.

Eclissi totale di luna rossa: i miglior punto di vista a Napoli

Si tratta dell’eclissi di luna più lunga del secolo perché il nostro satellite si trova in un punto che è più distante dalla terra e viaggia più lentamente lungo la sua orbita. Per questo motivo per un’ora e quarantadue minuti si troverà nel cono d’ombra della terra. La luna non scomparirà ma nel momento di massimo oscuramento diventerà di un colore rosso molto profondo. Ciò accade perché la luce terrestre non blocca del tutto i raggi solari ma li devia lasciando passare solo le frequenze di questa tinta di rosso.

In Italia l’eclissi di luna rossa inizierà alle 21:30 quando l’intero disco lunare si colorerà appena spuntato dall’orizzonte. Dunque tutti con il naso all’insù e senza protezione degli occhi. A mettersi in mostra inoltre c’è anche il pianeta Marte che sembra più grande in questo periodo perché contemporaneamente si trova in un punto più vicino al sole e alla terra, a poco meno di 60 min di chilometri da noi.

Dove vedere l’eclissi di Luna a Napoli?

Intanto a Napoli sono tanti gli eventi dedicati all’eclissi lunare a partire dalla serata organizzata dall’Osservatorio Astronomico di Capodimonte dove a partire dalle 20:00 ci sarà un happening “Aperitivo sotto le stelle” intitolato “Serata 103” in onore ai minuti di massima totalità dell’eclissi.

Dalle 19 alle 22 invece nella Piazza d’armi di Castel Sant’Elmo si terrà l’osservazione e l’illustrazione del fenomeno a cura dell’Unione Atrofici Napoletani. L’associazione “Sii turista della tua città” invece ha organizzato una serata con i barcaioli di Marechiaro per mirare l’eclissi e gustare una succulenta impepata di cozze.

Altri punti di osservazione, invece, non possono essere altro che il Lungomare e la sua meravigliosa atmosfera alla salsedine, o ancora i Camaldoli o sul Vesuvio per mirar ancor meglio l’evento nei punti più alti della città.

Commenta con i tuoi amici