Rissa al San Giovanni Bosco: parenti del deceduto rompono tutto

Un'aggressione spaventosa si è consumata oggi, in tarda mattinata, all'ospedale San Giovanni Bosco dove i parenti di una persona deceduta hanno aggredito il personale medico e danneggiato anche il mobilio del reparto.

Rissa al San Giovanni Bosco: parenti del deceduto rompono tutto

Attimi di paura all’ospedale San Giovanni Bosco di Napoli. Parenti di un paziente hanno aggredito il personale sanitario e sfasciato il mobilio del reparto dopo aver ricevuto la notizia del decesso del loro caro ricoverato in rianimazione.

Tuttavia non sembra essere stata questa la causa che ha fatto “scattare” il gruppo di persone. Come da protocolli i medici hanno comunicato loro la necessità di trattenere per un momento la salma in ospedale e da qui ne è nata la lite verbale e fisica nei confronti di medici e alcuni infermieri strattonati.

Il gruppo di persone ha inoltre distrutto il mobilio, rompendo anche la porta d’ingresso del reparto. Il personale medico, terrorizzato, si è dovuto nascondere per sfuggire alla furia distruttiva dei parenti dell’uomo deceduto. La situazione si è calmata solo con l’intervento dei Carabinieri che hanno individuato anche i responsabili dell’aggressione.

Commenta con i tuoi amici