Incidente ad Arzano: morto il giovane conducente della Smart

L'impatto è stato fatale: non c'è stato nulla da fare per il giovane conducente a bordo della propria smart mentre percorreva via Salvatore d'Amato ad Arzano, in provincia di Napoli.

È accaduto questa notte il tremendo incidente stradale ad Arzano, nella provincia a Nord di Napoli. In base alle ricostruzioni effettuate dai carabinieri sul corso Salvatore d’Amato, il giovane di 20 anni, P.C., originario di Orta di Atella, nel casertano, si trovava a bordo di una smart a noleggio quando è andato a sbattere contro alcuni alberi e paletti.

Incidente ad Arzano: morto il giovane conducente della Smart
Foto di repertorio

Per qualche ragione ha perso il controllo del mezzo, i carbanieri della locale Tenenza di Arzano indagano per capire la dinamica. Purtroppo il giovane conducente ha perso la vita a causa dei gravi traumi subiti a seguito dell’impatto. Al suo fianco un passeggero, probabilmente un amico, che attualmente si trova ricoverato all’ospedale Cardarelli di Napoli e in prognosi riservata.

Intanto il corpo della vittima è stato trasportato all’obitorio del Secondo Policlinico di Napoli per essere sottoposto ad esame autoptico come disposto dalle autorità giudiziarie.

Commenta con i tuoi amici