Lungomare di Napoli: 19enne ferita con arma da taglio

Un'altra aggressione ai danni di una giovane donna sul Lungomare di Napoli: un uomo armato di un coltello ha inferto diversi colpi alla sua vittima.

Ancora violenza sul Lungomare di Napoli. La vicenda probabilmente è legata a un movente passionale. Una giovane donna di 19 anni è stata aggredita mentre si trovava sugli scogli di Margellina. Un uomo, più grande di lei, l’avrebbe accoltellata.

Lungomare di Napoli: 19enne ferita con arma da taglio

Trasportata con massima urgenza all’ospedale Loreto Mare di Napoli, la giovane, avrebbe subito 5 ferite da arma da taglio per ora definite “importanti“. La sua prognosi resta riservata anche se sembra non in pericolo di morte.

Durante l’aggressione passava di lì una pattuglia dei Carabinieri che intervenendo sono stati in grado di bloccare l’aggressore che intanto aveva già colpito la propria vittima al torace e agli arti inferiori. Per ora gli uomini dell’arma indagano per ricostruire l’esatta dinamica degli eventi.

Commenta con i tuoi amici