Incendio a Bologna: campano rimasto gravemente ferito

Drammatica giornata ieri in autostrada, a Bologna, dove diverse esplosioni hanno causato vittime e feriti tra cui anche un campano.

Giornata tremenda, ieri, in autostrada, dove un esplosione ha causato diverse vittime. Tra i feriti gravi c’è anche un campano, un uomo di Maddaloni, in provincia di Caserta. Si tratta di un 45enne ora in ospedale ricoverato per le ustioni gravi riportare e frattura al naso.

Incendio a Bologna: campano rimasto gravemente ferito

L’uomo era alla guida del proprio camion quando è stato coinvolto nell’incidente. L’esplosione è avvenuta ieri a Borgo Panigale, Bologna. Erano le 14:00 circa quando uno scontro tra alcune auto e un’autocisterna che conteneva materiale esplodente hanno dato origine all’incendio.

Diverse le vitte e molte le persone ferite. L’esplosione ha fatto crollare parte del ponte autostradale. Le esplosioni si sono susseguite a ripetizione. Per domare le fiamme è stato necessario da parte dei Vigili del Fuoco intervenire con un elicottero.

Commenta con i tuoi amici