Ospedale del Mare, intervento record: tumore asportato con laser

Un grende risultato per l'Ospedale del Mare ottenuto con un intervento record di asportazione del tumore attraverso l'utilizzo del laser.

Un intervento delicato e soprattutto riuscito su di un paziente di 91 anni. L’operazione è stata eseguita nell’Ospedale del Mare di Napoli con mezzi all’avanguardia. Al paziente è stato asportato un tumore della laringe e l’intervento è stato eseguito dall’equipe u.o.c. di otorinolaringoiatria e patologia cervico-facciale diretta dal professor Giuseppe Tortoriello.

Ospedale del Mare, intervento record: tumore asportato con laser

Utilizzando un potente laser CO2 ultrapulsato è stato possibile intervenire in maniera poco invasiva per asportare il tumore. L’intubazione è stato uno degli step più difficoltosi e tuttavia gli anestesisti hanno trovato una soluzione utilizzando un tubo pediatrico che grazie alle piccole dimensioni sono riusciti a superare quell’ostruzione dovuta alle grandi dimensioni del tumore.

È stato un vero successo l’operazione effettuata presso l’Ospedale del Mare. Appena sveglio il paziente anziano è riuscito subito a parlare e a mangiare. Senza queste tecniche e mezzi all’avanguardia, l’uomo, avrebbe dovuto subire la classica tracheotomia al collo compromettendo così la sua qualità di vita.

Commenta con i tuoi amici