Pompei, ritrova valigetta con 13mila euro grazie all’onestà di un partenopeo

Un grande gesto di onestà proviene nuovamente dal capoluogo campano, precisamente da Pompei. Un insegnante francese in gita scolastica con i propri alunni ha dimenticato una valigetta con 13mila euro, soldi degli alunni che sarebbero serviti per pagare l’hotel in cui era ospite la scolaresca.

Pompei, ritrova valigetta con 13mila euro grazie all'onestà di un partenopeo

La valigetta col denaro è stata ritrovata in un Carrefour, non distante dagli scavi di Pompei. A recuperarla è stato un vigilante dell’ipermercato che ha consegnato la valigetta al direttore. Consegnata ai militari dell’arma sono riusciti a risalire al proprietario della cartellina e a restituire la preziosa valigetta.

La vicenda è stata riportata da Il Mattino: il sollievo del professore francese è stato immenso. La scolaresca alloggiava a Sorrento e il professore era già pronto a saldare il conto dell’hotel a sue spese nel caso non avesse ritrovato più i soldi. Al loro rientro in Francia avranno sicuramente una bella storia da raccontare e proveniente da Napoli.

Commenta con i tuoi amici