Allerta meteo Napoli, bomba d’acqua sulla città: criticità arancione

Meteo Napoli: una bomba d’acqua si è abbattuta sulla città partenopea. Del resto le previsioni dei giorni scorsi avevano annunciato l’arrivo di tempeste, proprio come quella che sta avendo luogo da almeno un’ora.

Allerta meteo Napoli, bomba d'acqua sulla città: criticità arancione

L’acquazzone che si è improvvisamente scatenato ha messo in fuga i bagnanti dai lidi, soprattutto tra Ischitella e Varcatura. Per fortuna, nel tam tam del “fuggi fuggi” non si sono registrati danni a persone e/o cose.

Meteo Napoli, bomba d’acqua al centro e in provincia

In alcune zone della Campani si sono registrate copiose precipitazioni forti raffiche di vento. La criticità è legata al rischio idrogeologico diffuso. In particolare le zone più colpite dal maltempo sono Piana Campania, Napoli, Isole, zona vesuviana Penisola sorrentino-amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini, Piana del Sele e Alto Cilento.

In questo caso il livello di criticità pare sia di colore “arancione”, subito dopo vi è quello più alto, ovvero il livello di criticità “rosso”. “L’allerta – spiega la Protezione Civile –, anche se di livello e colore diverso, riguarda tutto il territorio. Si invitano le autorità competenti a porre in essere tutte le misure atte a prevenire e contrastare i fenomeni, anche in linea con i piani comunali di protezione civile. Attenzione anche alle strutture esposte alla sollecitazione dei venti e del mare“.

Commenta con i tuoi amici