Aretha Franklin è morta: addio la regina del soul mondiale

Aretha Franklin è morta. Aveva 76 anni e da tempo combatteva contro una malattia. Riconosciuta nel mondo come “Queen of Soul” (la regina del soul), Aretha è stata l’interprete di canzoni conosciute in tutto il mondo come “Think” e “Respect”.

Aretha Franklin è morta: addio la regina del soul mondiale

Nonostante la malattia, la voce black che si è imposta nella cultura americana, continuava a lavorare.Aretha Franklin si esibita infatti lo scorso novembre a New York, durante il gala della fondazione di Elton John per la lotta all’Aids. Nel 2017 invece c’è stato il suo ultimo concerto. Ed è stata lei, chi altri sennò, ad accogliere Obama nel suo insediamento alla Casa Bianca, con la sua voce ovviamente rifiutandosi di bissare per Donald Trump.

Il web, ma soprattutto i social, sono letteralmente invasi dai messaggi di cordoglio per la scomparsa di Aretha Franklin che in tutta la sua vita ha venduto ben 72 milioni di copie dei suoi dischi. Vanta anche di un altro record: il disco gospel più venduto nella storia, con oltre due milioni di copie.

Commenta con i tuoi amici