Terremoto a Napoli: registrata sul Vesuvio scossa di magnitudo 2.2

Un altro terremoto è stato registrato oggi, nel primo pomeriggio, sul Vesuvio: la scossa rilevata è stata di bassa intensità ma tuttavia avvertita dalla popolazione.

Terremoto oggi, Napoli. Un’altra scossa di terremoto è stata registrata nel capoluogo campano dai sismografi dell’INGV. È avvenuto nel primo pomeriggio, prima del sisma registrato in Molise e avvertita anche in Campania.

Terremoto a Napoli: registrata sul Vesuvio scossa di magnitudo 2.2

Il sisma di questo pomeriggio è avvenuto nel cuore del Vesuvio. Erano le 15:14 quando quando i sismografi dell’Osservatorio Vesuviano hanno rilevato una scossa di bassa intensità di magnitudo 2.2, tuttavia avvertita dalla popolazione vesuviana.

L’epicentro è stato individuato in una zona distante a 5 chilometri da Massa di Somma con ipocentro a 1 chilometro di profondità, dunque abbastanza in superficie.

Commenta con i tuoi amici