Tangenziale di Napoli, il sindaco: “Solo in questa città si paga il pedaggio”

Ne è nato un botta e risposta partito dalla pagina Facebook del sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, e all’Ansa, come replica da parte di Paolo Cirino Pomicino, presidente della società Tangenziale di Napoli.

Tangenziale di Napoli, il sindaco: "Solo in questa città si paga il pedaggio"

Il primo cittadino partenopeo ha espresso la sua opinione e il proprio cordoglio circa la tragedia del crollo del ponte Morandi di Genova, con un bilancio attuale di vittime salito a 43. Dopodiché non usa mezzi termini per attaccare il pedaggio della Tangenziale di Napoli chiedendone la cancellazione:

Revoca o drastica revisione delle vergognose concessioni di litorali, autostrade (Tangenziale di Napoli compresa, unica a pedaggio in Italia) e di beni comuni

Dal suo canto Pomicino non spiega i motivi per cui solo la città di Napoli, rispetto a tutta l’Italia, è l’unica a dover pagare il pedaggio della tangenziale: “Sono parole in libertà – dichiara – che non meriterebbero neanche di essere commentate. Non finisco mai di stupirmi”.

In quanto alla sicurezza dei ponti e viadotti partenopei, Pomicino assicura:

Sono sicuri e la manutenzione è costante. Da poco abbiamo concluso alcuni lavori con l’adozione di misure per garantire l’antisismicità su alcuni viadotti

Commenta con i tuoi amici