Napoli, fioccano multe per parcheggiatori abusivi

Controlli serrati per i parcheggiatori abusivi a Napoli. Lo scorso weekend la Polizia Municipale ha incrementato i controlli, multando e notificando l'allontanamento dalla zona interessata.

Dopo le numerose denunce fatte dal consigliere regionale dei Verdi, Franco Emilio Borrelli, servite come apripista alla lotta contro i parcheggiatori abusivi a Napoli, la Polizia Municipale sta effettuando diverse operazione per contrastare il fenomeno.

Napoli, fioccano multe per parcheggiatori abusivi

La settimana scorsa gli agenti dell’Unità Operativa Chiaia hanno pattugliato diverse zone, operazione per contrastare il fenomenoi, in particolare il Lungomare, via Chiatamone, Riviera di Chiaia, via Margellina, viale Dohrn e via Posillipo.

Multati ben 30 parcheggiatori abusivi e ad alcuni è anche scattata la notifica dell’ordine di allontanamento. 2 tra questi sono stati anche denunciati con l’accusa di aver impedito il passaggio pedonale sul marciapiede occupato da veicoli. Multati ovviamente anche 407 veicoli in sosta irregolare.

Fioccando multe anche per i conducenti di autobus per mancato rispetto della normativa sul cronotachigrafo. Controlli anche ai taxi in zona Beverello e Stazione Centrale.

Commenta con i tuoi amici