INGV, su Twitter il messaggio entro 2 minuti dal terremoto

Il servizio informatizzato dell’INGV si potenzia. L’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia adotterà a breve una nuova procedura per segnalare i terremoti agli italiani e con un servizio molto rapido attraverso Twitter.

INGV, su Twitter il messaggio entro 2 minuti dal terremoto

Entro 2 minuti dal terremoto verranno pubblicati i dati preliminari circa la magnitudo e la localizzazione dell’evento sismico. Sono valori calcolati in maniera automatica per questo poco dopo seguirà un altro tweet con revisione umana, più precisa,d unque con i valori definitivi.

Il personale dell’INGV è operativo 24h su 24 e tuttavia il servizio non riguarderà tutti i terremoti, ma solo quelli con una magnitudo superiore a 3. La magnitudo, ad esempio, non verrà fornita con un singolo valore, bensì con una “forchetta” – ad esempio tra 3.0 e 3.6 – dove il valore reale più probabile nella maggior parte dei casi cade al centro fra i due. Soltanto nel 5 percento dei casi, come si legge nel comunicato stampa dell’INGV, esso potrà trovarsi al di fuori dell’intervallo indicato come indicato nel comunicato dall’Istituto.

Ecco come sarà l’aspetto del primo Tweet

[STIMA PROVVISORIA] #terremoto Mag tra 3.1 e 3.7, ore 17:54 IT del 25-08-2018, prov/zona Campobasso, #INGV_20497831

Il secondo con dati rivisti dagli osservatori sarà di questo ti:

[DATI RIVISTI] #terremoto ML 3.3 ore 17:54 IT del 25-08-2018 a 4 km SE Montecilfone (CB) Prof=22Km #INGV_20497831

L’INGV ha inoltre dichiarato di aver scelto Twitter per questo tipo di lavoro perché si basa sulla cronologia e di conseguenza i messaggi arrivano agli utenti nella sequenza temporale corretta.

Commenta con i tuoi amici