Soccavo, una nuova stesa: trovati otto bossoli sull’asfalto

Non c’è tregua nelle periferie di Napoli: la camorra dilaga e insieme ad essa le stese che mettono in allarme la città. Nella notte, infatti, sono stati sparati 8 colpi di arma da fuoco a Soccavo, in via vicinale Palazziello. Per fortuna non si registrano feriti. Sul luogo la Polizia di Stato ha rinvenuto bossoli esplosi da una pistola di piccolo calibro.

Soccavo, una nuova stesa: trovati otto bossoli sull'asfalto

Le pagine di cronaca nera si occupano sempre più spesso di Pianura e Soccavo dove la camorra diventa sempre più violenta. Nei giorni scorsi è stato infatti arrestato il boss Vincenzo Castello, ritenuto reggente del clan Marfella-Mele.

E proprio il giorno precedente l’arresto, all’uomo, ritenuto il suo braccio destro, era stata danneggiata l’auto con una serie di colpi di pistola.

Commenta con i tuoi amici