Terremoto Pozzuoli: sciame sismico tutta la notte

Terremoto oggi, Pozzuoli. Continua lo sciame sismico ai Campi Flegrei, in periferia di Napoli. Seppur di lieve entità, le scosse sono state avvertite chiaramente dai cittadini visto che si sono verificati abbastanza in superficie. Le prime scosse registrate dai sismografi dell’Osservatorio Vesuviano, hanno avuto una magnitudo di 0.9 e 1.5 della scala Richeter. Registrate tra le 3:00 e le 8:00 di questa mattina.

Terremoto Pozzuoli: sciame sismico tutta la notte

L’ipocentro rilevato tra 1 e 3 chilometri di profondità e dunque come appena accennato è stato registrato abbastanza in superficie. L’epicentro invece rilevato in zona Pozzuoli, tra la Solfatara e l’Accademia Aereonautica.

Lo sciame sismico è iniziato alle 3:00 di questa notte circa con una scossa di magnitudo 1, a 2,7 chilometri di profondità. A seguire un’altra serie di scosse di 1.2, 1.5 e 1.4, tutte con ipocentro non inferiore a 3 chilometri di profondità.

Commenta con i tuoi amici