Anthony Mancinelli, il barbiere più anziano del mondo è napoletano

Anthony Mancinelli nacque in Italia, a Napoli, nel 1911 e a soli 8 anni emigrò in America per stabilirsi per sempre a New York. Una volta sbarcato nel “nuovo mondo” iniziò subito a lavorare e oggi, all’età di 107 anni, lavora ancora. Già 10 anni fa entrò a far parte del guinness dei primati, a 96 anni, nel 2007, come barbiere più anziano del mondo.

Oggi Anthony lavora al Fantastic Cuts, 5 giorni a settimana, dalle 12:00 alle 20:00 e riesce a fare più tagli di un giovane ventenne. Vive da solo, dopo 70 anni di matrimonio con sua moglie, Carmela e tutti i giorni guida la propria auto per andare in negozio a lavorare.

È sbalorditiva la lucidità e l’abilità dei quest’uomo di 107. La proprietaria del negozio lo ha assunto dopo una serie di incertezze visto la sua età e ha dichiarato al New York Times:

Riesce a fare più tagli al giorno di un ventenne – spiega Jane Dinezza, proprietaria del locale in cui lavora -. Non prende mai un giorno di ferie. La gente rimane sconvolta quando sente quanti anni ha.

E quando la proprietaria dell’attività ha insistito perché prendesse dei giorni di ferie per festeggiare il suo compleanno, la risposta del barbiere napoletano l’ha di nuovo lasciata senza parole: “Sei impazzita? Cosa vuoi fare, uccidermi?“.

Anthony Mancinelli ha mantenuto la sua abilità nel tagliare i capelli e non mostra un minimo di incertezza e nemmeno lentezza nel portare avanti il suo lavoro. E quando qualcuno gli chiede il segreto della sua longevità, 107enne risponde: “Non ho mai fumato o bevuto troppo. Mangio più che altro spaghetti fini. Quando vado dal dottore si stupisce del fatto che non abbia dolori da nessuna parte“.

Insomma il barbiere più anziano del mondo, della stessa famiglia, ha servito più generazioni: “Di alcuni di loro ho servito quattro generazioni, figli, padri, nonni e bisnonni“. La storia del napoletano e barbiere più anziano del mondo ha fatto il giro del mondo tanto che anche l’attore Ben Gazzara è andato fino a Manatthan per farsi tagliare i capelli da lui.

Commenta con i tuoi amici