Napoli, cozze pericolose provenienti dalla Grecia

Un nuovo caso di cozze infette. A informare è il ministero della Salute. Una delle città coinvolte nello smercio di questi molluschi è Napoli. Il carico merce proviene dalla Grecia e pare contaminato dalla salmonella e se mangiate crude si rischiano conseguenze anche abbastanza gravi. A divulgare la nota stampa anche “Lo Sportello dei diritti”.

Napoli, cozze pericolose provenienti dalla Grecia

Il fattore più preoccupante pare sia dato dal fatto che la merce abbia raggiunto supermercati e banchi delle pescherie. Il Rasff, il sistema di allerta europeo rapido per la sicurezza alimentare, ha lanciato l’allerta per la possibile presenza del pericoloso batterio della Salmonella.

Il Rasff, infatti, invita tutti a prestare la massima attenzione e a non consumare le cozze vive senza prima sottoporle al controllo dal Servizio igiene degli alimenti e nutrizione della Asl locale.

Commenta con i tuoi amici