Napoli, dimenticano garze nella gamba: morta una donna

Morta una donna di 67 anni in un ospedale della provincia di Napoli, il San Leonardo di Castellammare di Stabia. La tragica vicenda è avvenuta lo scorso sabato. Una garza dimenticata all’interno della gamba di R. D. ne ha deciso la morte avvenuta durante un intervento chirurgico causato da un’infezione.

Napoli, garze dimenticate nella gamba di una paziente

Il suo calvario durava da mesi, da quando per asportare un ascesso alla gamba venne ricoverata all’ospedale Maresca di Torre del Greco, sempre nella provincia di Napoli. Dopo l’operazione, i primi percorsi riabilitativi in clinica privata e il manifestarsi dei primi dolori andavano peggiorando. La donna veniva così trasportata nel nosocomio stabiese dove da una tac emergeva la presenza del corpo estraneo nella sua gamba.

I medici decidono di operarla d’urgenza ma per lei non c’è stato nulla da fare. Dopo la sua morte, avvenuto il 13 ottobre scorso, i famigliari hanno presentato denuncia ai carabinieri. Il caso è stato affidato dalla Procura di Torre Annunziata ed è stato aperta un’inchiesta per omicidio colposo: 17 i sanitari indagati.

Napoli, dimenticano garze nella gamba: morta una donna

Commenta con i tuoi amici