Allerta meteo: danni a Napoli e in tutta la regione

Il maltempo causa i primi danni a Napoli e nel resto della Campania. Dopo la decisione da parte del sindaco della città di chiudere tutte le scuole di ogni grado a causa dell’allerta meteo diramata dalla Protezione civile, si registrano i primi danni a partire da via Cesare Rosaroll dove sono stati trovati in strada alcuni calcinacci caduti. L’area è stata transennata e per fortuna non si registrano feriti.

Allerta meteo, maltempo: albero caduto a Giugliano in Campania

Problemi anche in provincia, come a Giugliano dove in via Madonna del Pantano un albero è crollato a causa del forte vento e un altro ancora rischia di crollare nei pressi della base Nato, zona lago Patria. Sul posto gli addetti ai lavori per mettere in sicurezza l’area.

Intanto molte altre strade risultano allagate e il sindaco di Giugliano raccomanda ai propri cittadini di non uscire di casa ed evitare i sottopassaggi. Paura anche nel cuore di Piano di Sorrento dove pezzi di cornicione e intonaco si sono staccati dalle mura di un palazzo precipitando sul marciapiedi. Per fortuna anche in questo caso nessuno è rimasto ferito.

Allerta meteo: danni a Napoli e in tutta la regione

Commenta con i tuoi amici