Crollo scale mobili a Roma: feriti 17 tifosi russi

Poteva finire in tragedia quanto accaduto a Roma, ella stazione della metro Repubblica, dove una delle scale mobili ha ceduto prendendo velocità e ferendo circa 17 tifosi russi trasportati in diversi ospedali romani, alcuni in codice giallo e almeno uno in codice rosso con semi amputazione del piede.

Crollo scale mobili a Roma: feriti 17 tifosi russi

Secondo alcuni testimoni i tifosi del Cska Mosca cantavano, ballavano e bevevano sulle scale mobili. Vottiglie di birra, vetri e pezzi di lamiera si sono conficcati negli arti di queste persone. “La scala è integra per più di metà – spiegano – mentre gli ultimi gradini, meno di una decina, sono tutti spaccati e accartocciati uno sull’altro. Tutt’attorno ci sono bottiglie di birra e pezzi di vetro“.

Atac a Roma apre un’inchiesta interna per l’incidente

L’Atac, l’azienda che gestisce i trasporti pubblici a Roma ha aperto un’inchiesta interna per accertare le ragioni del cedimento acquisendo anche le immagini di video sorveglianza poste sulle scale mobili interessata.

In un video divulgato in rete si vede come le scale mobili abbiano ceduto acquisendo velocità e travolgendo tutte le persone che vi erano sopra. Alcuni cercano di aggrapparsi al corrimano per non scivolare nel mucchio, che all’estremità è rimasto incastrato tra le lamiere.

Commenta con i tuoi amici