Le Iene tornano a Napoli per denunciare il “Campetto dell’illegalità”

Le Iene Show“, tg satirico e di denuncia è ritornato a Napoli per parlare del campetto dell’illegalità sito nel Rione Sanità del capoluogo campano. Quasi un’Odissea che dura da 5 mesi. Il campetto sembra essere gistito da un clan camorristico che decide chi e quando deve giocare e soprattutto quanto versare per affittare il campo.

Sulla vicenda diversi mesi fa intervenne anche il Comune di Napoli apponendo sigilli che non sono mai stati rispettati. A scoprirlo è stato proprio l’inviato delle Iene che nella “guardiola” del campetto ha beccato un uomo, probabilmente del clan, che continuava a riscuotere soldi per la gestione dell’attività illegale.

Il servizio delle Iene dimostra come la situazione non sia cambiata dopo 5 mesi e a nulla valse la partita che i giornalisti dello show di Canale 5 organizzarono con le forze dell’ordine e della giustizia.

Guarda il video nel post de Le Iene.

Da 4 anni a Napoli un campo è controllato abusivamente dalla camorra. Ismaele La Vardera è andato a parlare con il "capoclan" che lo controlla 👇

Publiée par Le Iene sur Mardi 23 octobre 2018

Commenta con i tuoi amici