Arrestati gli aggressori di Vittorio Brumotti, inviato di Striscia

Arrestati i tre giovani che aggredirono l’inviato di Striscia la Notizia, Vittorio Brumotti, lo scorso gennaio 2018. Il campione di Bike Trial si recò a Napoli per realizzare un servizio sulle piazze di spaccio nel rione Traiano di Napoli.

Ricordiamo che Vittorio Brumotti fu aggredito insieme alla sua troupe, volarono non solo oggetti ma anche minacce e oggi, come riporta Il Mattino, i carabinieri della compagnia di Bagnoli, coordinati dalla Repubblica partenopea, dopo una serie di indagini sono arrivati ai tre aggressori, arrestandoli. 20, 21 e 23 anni gli aggressori finiti in manette Il primo agli arresti domiciliari, gli altri due attualmente fermi nel carcere di Poggioreale.

Vittorio Brumotti in quell’occasione riuscì a trovare riparo nella propria vettura ma riuscì a sfuggire alle violenze solo grazie all’intervento dei militar.

Brumotti rione Traiano CHE NE PENSATE ?

Publiée par Renato Colangelo sur Dimanche 24 juin 2018

Commenta con i tuoi amici