Ricetta della Panna al Caffè con base di pasta choux o pan di Spagna

Ma avete mai gustato la panna al caffè della pasticceria Bellavia? Il ramo dei pasticcieri trapanesi trapiantati a Napoli realizzano dei dolci divini. Da provare assolutamente è la deliziosa panna al caffè, un dolce che ha come base pasta choux o anche pan di Spagna con un trionfo di panna montata all’aroma di caffè decorate con gocce nugatine.

Oggi noi tentiamo di riprodurre la ricetta di questo dolce davvero unico, barocco ma non datato e semplicemente superbo, un toccasana per lo stomaco, palato e anima.

Ricetta della Panna al Caffè con base di pasta choux o pan di Spagna

Ingredienti per 4 pasta choux:

  • uova, 4
  • farina 00, 150
  • burro, 45
  • acqua, 250 ml
  • sale fino, 1 pizzico

Ingredienti per la panna al caffè:

  • panna fresca liquida
  • caffè solubile, 2 cucchiaini

Ingredienti per guarnire:

  • gocce nugatine

Preparazione della pasta choux:

1. Iniziamo preparando la nostra pasta choux: in un tegamo poniamo l’acqua e il burro tagliato a cubette e lasciamo fondere a fiamma moderata. Appena inizierà a bollire aggiungiamo la farina a pioggia e in una sola volta. Mescoliamo tutto con un mestolo di legno e quando il composto risulterà addensato e si staccherà dalle pareti della pentola preleviamolo e trasferiamolo in una ciotola.

2. Lasciamo intiepidire e intanto sbattiamo le uova in una ciotola. Versiamone un po’ nell’impasto tiepido e mescoliamo con mestolo di legno fino a quando verranno completamente assorbite.

3. Adesso aggiungiamo il resto delle uova e un pizzico di sale e continuiamo ad impastare fino ad ottenere un composto liscio e denso fino ad eliminare tutti i grumi. Adesso riponiamo la pasta choux in una sac-à-poche con bocchetta stellata da 1,2 cm. Ricordiamo intanto di riscaldare il forno a 250°C.

Rivestiamo la nostra teglia di carta forno e creiamo le nostre ciambelline, o zeppoline, con la sac-à-poche creando delle cerchi con due giri, uno sopra l’altro ottenendo un diametro di circa 10 cm. A questo punto inforniamo per circa 25 minuti sul ripiano più basso. Le zeppoline saranno pronte quando risulteranno ben dorate.

Preparazione della panna montata al caffè

1. Far sciogliere il caffè solubile nella panna aggiungendone poco alla volta e mescolare con un mestolo di legno. Noi vi consigliamo questa procedura anche se potreste decidere di riscaldare un po’ la panna e far sciogliere così il caffè solubile.

2. A questo punto possiamo montare a neve ferma la panna ottenendo così la panna montata aromatizzata al caffè

Assemblaggio:

A questo punto una volta sfornate le nostre ciambelline, inseriamo la panna montata al caffè nella sac-à-poche e guarniamole. Dopodiché guarniamo con abbondante gocce nugatine.

Per i classici ovviamente riportiamo qui la base fatta con pan di Spagna che possono essere realizzate sia al forno che fritte:

Ingredienti:

  • farina 00, 125 gr
  • farina manitoba, 125 gr
  • uovo, 1
  • olio di semi di girasole, 30 ml
  • lievito di birra, 10 gr
  • latte, 100 ml
  • zucchero semolato, 50 gr
  • miele, 1 cucchiaino
  • buccia d’arancia

Preparazione del pan di spagna:

Sciogliamo il lievito nel latte e mescoliamo man mano tutti gli ingredienti fino a ottenere un impasto omogeneo. Mettiamo tutto in una ciotola avvolta da pellicola e lasciamo lievitare per 3 ore. Dopodiché stacchiamo piccoli pezzi dal nostro panetto e formiamo le ciambelline da infornare a 170°C per circa 15 minuti.

Le nostre ciambelline possono essere anche fritte immergendole nell’olio bollente estraendole a doratura e lasciare che colino l’olio in eccesso su carta forno assorbente.

Ricetta della Panna al Caffè con base di pasta choux o pan di Spagna
Foto: Dissapore.com

Commenta con i tuoi amici