Il fantasma soldato che terrorizza corso Garibaldi

Da Piazza Garibaldi al centro storico della città di Napoli si narrano numerose leggende di fantasmi che nei secoli addietro hanno infestato la zona. Tra i più inquietanti si annovera senza ombra di dubbio quello del soldato impiccato che si aggira nel condominio di uno stabile terrorizzando gli inquilini.

L’edificio è sito in corso Garibaldi, verso Porta Nolana, e alcuni passanti giurano di aver visto andare su e giù per le scale la solamente la testa del soldato. Della leggenda si sa poco e niente purtroppo se non la storia di un soldato morto ammazzato brutalmente durante la dominazione spagnola.

Fantasmi di Napoli: il soldato che terrorizza il corso

Il soldato fu ucciso dal popolo napoletano in questo edificio del 1500 che un tempo era una caserma. Così, durante le sommosse popolari, l’uomo venne impiccato e ancora oggi gli inquilini dello stabile giurano di vedere la testa dell’uomo aggirarsi per le scale. O ancora molti dicono di veder penzolare il suo corpo da una delle finestre. 

L’edificio oggi risulta disabitato. La leggende è inquietante e nessuno osa andarci a vivere visto che oltre alla leggenda del soldato impiccato i vecchi inquilini venivano disturbati di continuo dal rumore di altri soldati in marcia. Segno che lo stabile è infestato da altre anime inquiete.


Il fantasma soldato che terrorizza corso Garibaldi