Ricetta delle alici ammollicate: un piatto povero ma squisito

Vota questa ricetta

La ricetta delle alici ammollicate è un saporito piatto di mare che si prepara velocemente. E nonostante sia considerato un piatto povero, per la bontà, non ha nulla da invidiare a ricette più elaborate. Come quelle in tortiera, le alici ammollicate, sono tipiche della tradizione culinaria campana e questa ricetta in particolare è l’esempio di come al Sud non si è abituati a gettar via il cibo. Gli ingredienti, purché siano di ottima qualità, vengono reimpiegati per pietanze come questa.

Ricetta delle alici ammollicate: un piatto povero ma squisito

Ingredienti per 4 persone:

  • alici, 1/2 kg
  • pane raffermo, 2 etti
  • aglio, 2 spicchi
  • prezzemolo, 1 ciuffo
  • limoni, 2
  • olio extravergine di oliva
  • sale

Preparazione:

  1. Iniziamo pulendo le alici diliscandole. In un cutter sminuzziamo e amalgamiamo il pane sbriciolato, gli spicchi d’aglio, pizzico di sale, prezzemolo ben lavato e asciugato e irrorare con un giro di olio e succo di limone.
  2. Prendiamo uno stampo rotondo e antiaderente, oliamo il fondo e ricopriamolo con il composto del pane disponendo le alici in superficie e a più strati. Dopodiché copriamo con un altro strato del pane rimasto e infine condiamo con altro olio extravergine di oliva e il succo di limone avanzato.
  3. Inforniamo a 180°C per circa 15 minuti. La superficie dovrà apparire gratinata e le alici non dovranno asciugare troppo.

Per chi lo preferisce può aggiungere al composto del pane anche una spolverata di pangrattato. Inoltre se il sapore dell’aglio vi sembra troppo forte, invece di mescolarlo all’impasto, potreste magari tagliarlo in fettine sottile e aggiungerlo in superficie in modo da eliminarlo dopo la cottura.


Ricetta delle alici ammollicate: un piatto povero ma squisito
Credit: ascenzairiggiu.com

Commenta con i tuoi amici