Agropoli, lo scatto virale: appare la sagoma del Cristo Redentore fatta di fasci di luce

Un fenomeno illusorio grazie al gioco di luci e ombre hanno scatenato la “visione” del divino nel popolo del web che sta condividendo lo scatto realizzato nel Cilento, ad Agropoli, una delle piccole perle del salernitano. La foto sta prendendo piede sui social network e dal perimetro che realizza è ovvio che certi paragoni nascano: la sagoma realizzata da quei fasci di luce che sbucano da un cielo coperto dalle nuvole, sembra quello del Cristo Redentore.

Il popolo del web è letteralmente impazzito e sta condividendo, attraverso tutti i social, il curioso scatto. La sagoma sembra essere quella del Cristo Redentore, la statua imponente che si eleva sulla cima della montagna Corcovado, a Rio De Janeiro in Brasile; la stessa simile, esempio di art déco, la troviamo anche anche a Maratea.

Lo scatto è partito dal profilo Facebook di Alfredo Lo Brutto ricevendo una vagonata di like e commenti e da lì molti fedeli hanno sottolineato quanto l’immagine li colpisse. Tra i commenti emergono quelli di un utente: “Sembra davvero il Cristo, la testa, le braccia… davvero bellissima immagine”.

Agropoli, lo scatto virale: appare la sagoma del Cristo Redentore fatta di fasci di luce
Foto Facebook: Alfredo Lo Brutto

Commenta con i tuoi amici