La ricetta dell’Acquasale: la colazione estiva del Cilento

La ricetta dell’Acquasale è tipica della tradizione culinaria del Cilento. I cilentani, infatti, erano soliti farne la colazione estiva, povera sì! ma ricca di gusto. Questa sorta di spuntino è realizzato semplicemente con pane di grano biscottato e pomodorini. Oggi vi proponiamo una versione più arricchita che tuttavia rispetta la tradizione

La ricetta dell’Acquasale: la colazione estiva del Cilento

Ingredienti per 4 persone:

  • pane di grano, 6 biscotti
  • pomodorini gialli, mezzo chilo
  • aglio, 1 spicchio
  • olio di olive salella ammaccate del Cilento, 4 cucchiai
  • cacioricotta
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • origano

Preparazione:

  1. Iniziamo bagnando il biscotti di pane di grano sotto acqua corrente per farli poi asciugare e sbriciolare in modo grossolano per disporsi in un piatto da portata.
  2. A questo punto laviamo i pomodorini e tagliamoli a pezzetti. mettiamoli sul pane con le olive, aglio tritato e un pizzico di sale. Dopodiché spolveriamo con un poco di origano e irroriamo con olio extravergine di oliva.
  3. Per chi lo preferisce apporre fettine sottili di cacioricotta cilentano sull’acquasale appena preparata
La ricetta dell'Acquasale: la colazione estiva del Cilento
Fonte: Vizionario.it