Massimo Troisi, “Effetto Smorfia” in “Dialogo con Dio”

Il dialogo con Dio di Massimo Troisi è un vero e proprio capolavoro dell’arte comica e del teatro. Si tratta di un dialogo ma la sua è l’unica voce che si rivolge al Creatore. Tratto da “Effetto Smorfia”, programma cult del 1979, il comico partenopeo, nato a San Giorgio a Cremano, si lamenta con Nostro Signore, per le disgrazie che ultimamente lo ritrovano vittima e così via via gli rendiconta tutti gli sbagli, che secondo lui, avrebbe commesso nel creare la terra: “Lascia stare che hai sbagliato anche tu. Secondo te l’ippopotamo è bello?“. E la foca? “Ti sei scordato di fargli le zampette alla foca”. Pure l’elefante “col fatto che ci hai fatto quella cosa davanti”. Pure l’elefante “col fatto che ci hai fatto quella cosa davanti”. Poi il rimprovero o la “tiratina d’orecchie” al creatore: “Chi ti ha detto di fare tutto in sei giorni? Avevi l’eternità davanti, andavi con calma e facevi le cose per bene. Secondo me volevi fare un poco lo spaccone. Qualche scommessa tenevi…”. Insomma è un dialogo tutto da gustare e non vogliamo anticiparvi altro. Di seguito il video integrale che siamo sicuri apprezzerete!

Il monologo di Massimo Troisi con DIo

Meraviglioso monologo con Dio di Massimo Troisi <3"Secondo te l'ippopotamo è bello, l'hai cumbinat' 'e chella maner'" 😂

Publiée par Napoli Milionaria sur Mercredi 28 mars 2018