Un murales di Jorit anche all’esterno dell’Ospedale Cardarelli

Jorit ha appena concluso un nuovo murales sulle mura esterne dell'ospedale Cardarelli di Napoli

I murales di Jorit stanno popolando un po’ tutta Napoli e l’ultimo, invece, è stato realizzato su di uno dei muri esterni di accesso all’ospedale Cardarelli di Napoli. L’artista ha ovviamente scelto il medico al quale intitolato l’ospedale napoletano e così commenta la sua opera:

Il volto di Cardarelli vuole lanciare un messaggio in difesa del sistema pubblico sanitario nazionale. Il sistema sanitario pubblico non è sceso dal cielo , è una conquista di decenni di lotta e quindi vorrei che questo volto simboleggiasse l’idea di ampliare, migliorare e soprattutto difendere il sistema sanitario pubblico, con tutti i problemi che ha va difeso.

Il murales regala bellezza ai degenti e inoltre il volto di Antonio Cardarelli è quello più rappresentativo della storia clinica partenopea. A soli 17 anni, infatti, si reca a Napoli dove si iscrive al collegio Medico di S. Aniello e da giovanissimo prende la laura in Medicina e Chirurgia.

Un murales di Jorit anche all'esterno dell'Ospedale Cardarelli