Migliore pizzeria italiana a Londra: 50 Kalò di Ciro Salvo

È la migliore di Londra la pizzeria di Ciro Salvo. A garantirlo è Gambero Rosso che gli assegna i prestigiosi 3 spicchi di pizza.

La pizza napoletana, di un napoletano, trionfa anche a Londra. Il Gambero Rosso assegna i tre spicchi di pizza a 50 Kalò di Ciro Salvo. Al Royal Horticultural halls il pizzaiolo napoletana ha ricevuto il prestigioso riconoscimento nella capitale britannica. L’evento è stato organizzato da Gambero Rosso per i “Top Italian Restaurants”. Ecco il commento di Lorenzo Ruggieri, International Editor del Gambero Rosso.

La miglior pizza che abbiamo all’estero, un premio per la qualità impressionante della proposta e per la costanza  non abbiamo mai visto all’estero una pizzeria che utilizza le stesse materie prime utilizzate a Napoli: lo stesso olio extra vergine di oliva, gli stessi pomodori, la stessa mozzarella di bufala.

50 Kalò è stata premiata non solo per l’impasto ritenuto eccellente, ma anche per la struttura e il servizio beverage. La pizzeria di Ciro Salvo si trova al centro di Londra, in Trafalgar Square, e pensate ha aperto appena lo scorso luglio.

Anche la ricerca del nome è raffinata. Il ristorante 50 Kalò è un mix greco-napoletano: 50 nella cabala partenopea indica il pane. Kalò, nella lingua greca antica indica “buono”, in sostanza un “panetto buono” che ha tenuto fede anche ai suoi impasti e non si tratta dunque solo di un nome azzeccato!

Migliore pizzeria italiana a Londra: 50 Kalò di Ciro Salvo
Foto Facebook: 50 Kalò di Ciro Salvo