Miracolo di San Gennaro: annullata processione per il maltempo

Quest'anno la tradizionale processione in onore di San Gennaro è stata annullata a causa del maltempo. La celebrazione nel Duomo inizierà alle ore 18:00.

Sembra un Santo che si stia scatenando contro quello che sta accadendo a Napoli. Una Napoli che sotto alcuni aspetti non riesce a ripulire il proprio volto. In queste ore l’intera città è in apprensione per la bambina di 4 anni che sta lottando tra la vita e la morte dopo essere stata coinvolta in una sparatoria. E così piove ininterrottamente ormai, da quasi 20 ore e per questo motivo la tradizionale processione del busto di San Gennaro, con le ampolle contenente il sangue del martire, è stata annullata. Quest’anno non si giungerà alla Basilica di Santa Chiara, passando per il centro storico della città, e la celebrazione avverrà solamente all’interno del Duomo.

La celebrazione eucaristica inizierà alle 18:00 ma avrà tutt’altro sapore. È da tempi immemori che non pioveva così a dirotto durante una processione del Santo. Tanto che viene ricordata come processione “degli infrascati”, per via del sole cocente che imponeva il clero di proteggersi dal sole e coprendosi il capo con una corona di fiori.

Questo è il primo appuntamento del prodigio annuale che si ripete tre volte l’anno, la seconda volta a settembre per la festa patronale del 19 settembre e la terza il 16 dicembre, altro anniversario infausto per la città che ricorda la terribile eruzione del Vesuvio arrestatasi, per credenza popolare, grazie all’intercessione di San Gennaro.

Miracolo di San Gennaro: annullata processione per il maltempo