Pamela Prati e Mark Caltagirone sono finiti a San Gregorio Armeno

La sua identità così misteriosa, tanto da far credere che non esista, ha spinto l'ironia dei partenopei a creare delle statuine per Pamela Prati e Mark Caltagirone da porre sui presepi vip della famosissima via di San Gregorio Armeno.

Visto le ultime notizie di cronaca rosa, con sfumature anche un po’ inquietanti, Pamela Prati è finita, insieme al suo Mark Caltagirone, nei famosi presepi partenopei in quel di San Gregorio Armeno. Genny Di Virigilio, uno degli artigiani più famosi che pone tra le statuine natalizie anche i vip, ha pensato che dopo tutto il caos creato dal misterioso fidanzato della showgirl, meritasse di diritto un posto tra i pastori vip.

Ma come si può raffigurare un uomo senza volto? E sta tutta qui l’inventiva dei partenopei: la testa del buon caro Mark è stata sostituita da un enorme punto interrogativo con su scritto il suo nome. Perché la verità è proprio questa, non si sa se quest’uomo esista o meno anche se non spetta a noi dirlo. Nel frattempo, fino a quando la sua identità non verrà svelata, non ci resta che apprezzare il sorriso e l’ironia di Di Virgilio.

Pamela Prati e Mark Caltagirono sono finiti a San Gregorio Armeno
Genny Di Virgilio con i pastori vip di Pamela Prati e Mark Caltagirone – Credit: YouMedia Fanpage