Napoli, ospedale Pascale, record di operazioni in 10 ore

Grazie al Robot Da Vinci e a una equipe di medici specializzati, ieri per l'ospedale Pascale è stato un record di interventi chirurgici che pone la struttura come capofila per questo tipo di operazioni mini invasive

Un risultato più che soddisfacente reso possibile dalla equipe di chirurgi partenopei. Ieri, all’ospedale Pascale di Napoli, dalle 9:00 alle 18:45, sono state effettuate sei operazioni chirurgiche. Dieci ore di lavoro no stop grazie al Robot Da Vinci, specializzato negli interventi mini invasivi. La struttura ospedaliera e i medici, coordinati da SIsto Perdonà, hanno operato tre tumori alla prostata e tre del rene, ponendo l’Istituto dei tumori di Napoli come capofila per questo tipo di interventi.

Come riportato dall’Ansa, superano quota 60 gli interventi che ogni mese si eseguono al Pascale con questo macchinario:

Si tratta sicuramente – dice il direttore generale del Pascale, Attilio Bianchi – di un dato di estremo interesse, frutto di una programmazione e di una organizzazione condivisa, che parte da lontano. 1+1=3, nella ricerca continua di sinergie ad ogni livello, è il nostro modello di riferimento. E #iomicuroalsud non è più un hasthag.

robot da vinci ospedale pascale
Robot Da Vinci