Ricetta cheesecake tiramisù: due mondi che si incontrano

La cheesecake tiramisù è di fatto una collaborazione tra ingredienti "America - Italia". Un connubio perfetto di sapori che unisce il meglio dei due mondi.

Il tiramisù è un dolce trevigiano e delizioso molto amato soprattutto a Napoli per via del suo ingrediente principale: il caffè. La ricetta di oggi, è la cheesecake tiramisù, unisce due tradizioni distanti: il gusto del dolce al formaggio di stampo americano, e l’aroma del caffè, quello buono, quello italiano. Un connubio perfetto dovuto anche alla versatilità del formaggio cremoso che si sposa alla perfezione con diversi abbinamenti.

Il mix che vi delizierà

Mascarpone, caffè, uova e cacao che si mescolano per creare un dolce così goloso da far contenti proprio tutti. Anche per chi non ama molto il caffè, il tiramisù cheesecake diventa davvero irresistibile. Ecco dunque tutti gli ingredienti e il procedimento passo passo per realizzare un dolce perfetto.

Ingredienti per la base

  • oro saiwa, 25′ gr
  • burro, 80 gr
  • tazzine di caffè, 3

Ingredienti per il tiramisu

  • uova, 5
  • zucchero, 6 cucchiai
  • gelatina in fogli, 10 gr
  • mascarpone, 500 gr
  • savoiardi, 100 gr
  • cacao in polvere

Preparazione, come fare la cheesecake tiramisù

  1. Rivestiamo il fondo di una tortiera da 22 cm con carta forno. Poi tritiamo in un mixer i biscotti con burro fuso e caffè. Amalgamiamo bene e distribuiamo il composto sul fondo della tortiera. Livelliamo bene e lasciamo riposare in frigo per circa mezz’ora.
  2. Prepariamo la crema: separiamo i tuorli dagli albumi e montiamo a neve questi ultimi. Montiamo i tuorli con lo zucchero per ottenere una spuma e poi aggiungiamo il marscarpone e amalgamiamo bene.
  3. A questo punto prendiamo la gelatina da ammollare in acqua e farla sciogliere. Strizziamola e uniamola al composto con il mascarpone e ancora amalgamiamo. Dopodiché aggiungiamo gli albumi montati a neve e mescoliamo dal basso verso l’alto.
  4. Estraiamo la base dal nostro frigo e versiamoci sopra metà composto appena preparato. Inzuppiamo i savoiardi nel caffè e disponiamoli a raggiera sopra la crema. Ricopriamo con la crema rimasta e lasciamo riposare la cheesecake tiramisù in frigo per almeno altre 5 ore.
  5. Una volta terminato il tempo di attesa spolveriamo il nostro dolce con del cacao amaro e serviamo ai nostri commensali decorando con qualche chicco di caffè e se lo preferite qualche ciuffo di panna montata.
Ricetta cheesecake tiramisu: due mondi che si incontrano
Cheesecake tiramisù – Instagram: @thuud