Ricetta torta allo yogurt: morbida e golosa

La ricetta della torta allo yogurt, insieme a quella di mele, è forse una delle più preparate al mondo e non solo perché è facile da realizzare. Il suo sapore leggero e dolce mette d’accordo proprio tutti e non è necessario possedere grandi doti culinaria per infornarne una. A seconda dei gusti, inoltre, potreste pensare di farcirla con cioccolato o marmellata o lasciarla anche senza ripieno, ottima per la stagione estiva. Prepararla sarà un vero gioco da ragazzi e inoltre questa versione senza burro consente di degustarla in ogni momento della giornata.

La torta dei 7 vasetti

La torta allo yogurt viene inoltre definita anche dei 7 vasetti visto che è questa la quantità degli ingredienti che viene impiegata per poterla preparare in maniera impeccabile. Gli ingredienti che servono sono davvero pochi ed essenziali, è difficile non trovarne disponibili in casa ed è per tale motivo che si classifica nella lista “salva dessert” e perché no! si presta benissimo anche per essere servita a fine pasto con qualche decorazione di panna e glassa che può conferirle anche un tocco di classe.

Torta allo yogurt, quando mangiarla

Anche se la nostra torta va infornata non lasciatevi tentare a fine cottura. Si tratta di un dolce che va degustato freddo e non subito dopo averlo sfornato. Rischia di sgretolarsi e poi tutto quel calore non vi farà apprezzare il gusto del dolce.

Ingredienti

  • farin 00, 3 vasetti
  • zucchero, 2 vasetti
  • yogurt intero al naturale, 1 vasetto
  • uova, 2
  • olio di semi, 1 vasetto
  • lievito per dolci, ½ bustina

Preparazione

  1. In una ciotola versiamo tutto il nostro yogurt. Non gettiamo il vasetto vacante che ci servirà come dosatore. Alla ciotola di yogurt versiamo i due vasetti di zucchero semolato, poi uniamo il vasetto di olio di semi e aggiungiamo le uova. Sbattiamo il tutto con delle fruste elettriche e incorporare man mano il vasetto di farina (setacciata) e poi il lievito.
  2. Amalgamiamo per bene i nostri ingredienti e con l’aiuto di una spatola mescoliamo con un movimento dal basso verso l’alto.
  3. A questo punto versiamo tutto in uno stampo di 22 cm.
  4. Inforniamo a 180°C per circa 35 minuti, dovrà assumere un colore bruno ma non troppo.
  5. A fine cottura potremo cospargere la nostra torta allo yogurt con dello zucchero a velo o (fredda) tagliarla orizzontalmente in due metà, formando due dischi, per poterla farcire come più ci piace. Ed ecco pronta la nostra torta da servire fredda.
Ricetta torta allo yogurt: morbida e golosa
Torta allo yogurt