Zucchine grigliate: antipasto e contorno versatile

Le zucchine grigliate è una delle ricette estive più gettonate e che si adatta a qualsiasi abbinamento: saporite sia come contorno e sia come antipasto

Le zucchine grigliate sono ideali per un contorno estivo, leggero e ricco di sapore. Inoltre, possono essere impiegate per fare una parmigiana, involtini anche se nella bella stagione si preparano grigliate alla piastra per evitare la noia di accendere il barbecue. Questo tipo di cottura conferirà ugualmente al piatto il gusto di fumo e bruciato, ovviamente preparato con olio, aglio, aceto e un po’ di basilico o menta.

Zucchine grigliate e marinate alla piastra

Le zucchine grigliate sono versatili: possono essere servite anche come antipasto per accompagnare pietanze a base di pesce o anche di carne. Il segreto per un sapore perfetto e tagliarle in lunghezza con uno spessore di mezzo centimetro. Se invece preferite comunque realizzare zucchine rotonde ricordate di eliminare le due estremità.

Ingredienti

  • zucchine, 1 kg
  • olio evo, 50 ml
  • aglio, 2 spicchi
  • sale q.b.
  • aceto bianco, 2 cucchiai
  • menta q.b.

Preparazione

  1. Laviamo per bene le nostre zucchine e priviamole della loro estremità. Tagliamole in lunghezza con uno spessore di circa mezzo centimetro.
  2. Riscaldiamo la griglia o la piastra sul fuoco e dopodiché adagiamo le nostre zucchine facendole cuocere per 3/4 minuti circa per lato.
  3. Prepariamo nel frattempo il condimento: in una ciotola versiamo l’olio, aceto, sale, aglio tagliato a pezzetti e la menta.
  4. Man mano che le zucchine risulteranno ben grigliate poniamole in un piatto ungiamole man mano con la parte marinata.
  5. Quando poi tutte le zucchine saranno pronte condiamole con l’emulsione che abbiamo preparato e lasciamole riposare qualche ora prima di servirle.
Zucchine grigliate: antipasto e contorno versatile
Zucchine grigliate – Instagram: @ilgustodiroberta