Ricetta fagioli con le cotiche: cucina contadina italiana

I fagioli con le cotiche rappresentano una ricetta tipica della cucina povera italiana. Ecco il procedimento originario e alcune varianti.

I piatti tipici della tradizione contadina sono i più buoni, come la ricetta dei fagioli con le cotiche. La cucina povera italiana sa farci dono di semplici ma deliziose pietanze come quella che vi proponiamo oggi. L’origine di questo piatto è incerta; pare sia nato nel Lazio ma è un piatto preparato anche in Toscana, Marche, Umbria e soprattutto in Campania.

Fagioli con le cotiche:  “del maiale non si butta via niente”

I fagioli con le cotiche è uno dei classici esempi che validano il detto che del “maiale non si butta via niente”. La cotenna, infatti, non è altro che la pelle del maiale che va a insaporire questa calda, semplice ma sostanziosa zuppa. Come pietanza sembra caduta in disuso, ma non è affatto così, nel Centro Italia si prepara ancora spesso.

Certo si tratta di un primo piatto che si prepara soprattutto inverno e nemmeno tanto spesso visto che è abbastanza calorico, per questo vi daremo anche alcuni consigli per preparare le cotiche all’insalata senza rinunciare alla linea e al gusto.

Ingredienti

  • fagioli, 350 gr
  • cotenna di maiale, 200 gr
  • cipolla bianca, 1
  • passata di pomodoro, 220 gr
  • alloro, 1 foglia
  • olio
  • sale
  • pepe

Preparazione

  1. Iniziamo pulendo la cotenna: bisogna raschiarla bene con un coltello e dopodiché bollirla per 20 minuti. Quando risulterà abbastanza morbida tagliatela a listarelle. Adesso sbucciate e tagliate in maniera sottile la cipolla. Lasciamola appassire in una padella con olio evo.
  2. A cipolla appassita aggiungete la passata di pomodoro, cuocendo fino a quando non otterremo un risultato cremoso. Aggiungiamo la cotenna e cuociamo per altri 5 minuti.
  3. A questo punto unite i fagioli con sale, pepe, alloro e continuate a cuocere per circa 10-15 minuti.
  4. Intanto tostate del pane raffermo che andrete ad aggiungere al piatto di fagioli e cotiche condendolo con un filo di olio evo.
Ricetta fagioli con le cotiche: dalla cucina contadina italiana
Fagioli con le cotiche – Instagram: @florianotavoletti

Insalata di cotiche

In realtà noi la cotica la mangiamo e come visto che spesso fa parte di alcuni salumi da cuocere. Insieme a carni e altre spezie la troviamo nel classico cotechino, oppure la troviamo come “parte di scarto” del maiale in alcuni tipi di soppresse e coppe di testa. Ecco dunque una ricetta più leggera (ma non troppo) per gustare la cotica anche in estate.

Ingredienti

  • cotenna di maiale, 450 gr
  • carota, 1
  • gambo di sedano, 1
  • peperoni, 3
  • cipolle
  • olio evo
  • sale
  • pepe

Preparazione

  1. Lessate semplicemente le cotiche con una carota, sedano e cipolla.
  2. Quando risulteranno cotte e soprattutto tenere, scolatele e fatele raffreddare.
  3. A questo punto tagliatele a listarelle in una insalatiera con la cipolla tagliata a rondelle, peperoni tagliati a striscioline e conditele con olio, sale e pepe.

Potreste inoltre pensare di aggiungere anche pomodorini ciliegia o pomodori, olive bianche e nere. Ma diciamo che potreste anche sbizzarrivi con spezio od origano e aggiungere anche qui i fagioli ovviamente conditi all’insalata.

Insalata di cotiche
Insalata di cotiche. Foto: incucinaconvioletta.blogspot.com