Tour Zacapa si conclude a Napoli: Rum guatemalteco a nozze con la cucina italiana

Si è concluso da qualche giorno il rinomato Tour Zacapa, partito il 6 Aprile da Firenze e conclusosi l’8 giugno a Napoli. Il viaggio alla scoperta del Rum guatemalteco ha riscosso un ottimo successo, oltre le aspettative.

Per il tour è stato preparato un menu ad hoc con pietanze il cui ingrediente caratteristico era appunto questo tipo di rum, dal sapore intenso e distintivo, per molti esperti, il migliore al mondo. Ad interpretare i piatti, con l’aggiunta del Rum Zacapa, sono stati i migliori nomi della ristorazione italiana.

L’iniziativa, in collaborazione con Gambero Rosso, ha dato la possibilità ad esperti di assaporare un gusto nuovo cucinando con il Rum Zacapa, che nel corso degli anni ha ricevuto numerosi riconoscimenti. Non è un è stato il primo brand ad entrare nella “Hall of Fame” dell’International Rum Festival, la principale manifestazione statunitense dedicata a questo liquore.

Palazzo Petrucci Tour Zacapa

Per i lettori di NapoliMilionaria.it (e anche un po’ per noi, ndr) abbiamo partecipato all’ultima tappa di questo tour che si è tenuto a Napoli nella suggestiva location di Posillipo, con un panorama di tutto rispetto offerto da Palazzo Petrucci e una vista mozzafiato sul mare costeggiato dal meraviglioso e misterioso Palazzo Donn’Anna.

Il cuoco stellato, Lino Scarallo, per l’occasione ha cucinato a base di Rum, proponendo delle pietanze ottime a partire dall’antipasto di Triglia in carpione con riduzione alla soia, cuscus di cavolo romano, papaccelle ed olive nere: lo chef Scarallo non poteva non cucinare senza la sua anima partenopea sperimentando un nuovo sapore attraverso il Rum. Il primo piatto, invece, di Linguine con crudo di scampi, caffè e zenzero. Un secondo piatto di guancia di vitello con cotto a bassa temperatura di sentori di brace, cavolo rosso marinato e lemon curd. Per concludere poi con un raffinato dolce al cioccolato.

Insomma, a fine tour, lo chef è riuscito ad esaltare con delicatezza il gusto del Rum attraverso un menu artistico ma dai gusti semplici e allo stesso tempo raffinati. I rum-lover, sicuramente apprezzeranno questo tipo di abbinamenti e per chi volesse avvicinarsi a questo tipo di rum, unico nel suo genere, vogliamo raccontare un po’ di storia.

ZACAPA è uno dei migliori rum del mondo. Prodotto nelle fertile terra del Guatemala , questo rum ultra premium è il risultato di una combinazione unica di terra, clima e ingredienti naturali dosati con perizia artigianale, e di uno speciale processo di invecchiamento in altitudine. Diversamente dalla maggior parte rum, che utilizzano melassa, ZACAPA viene prodotto con il solo succo concentrato della canna da zucchero, denominato ‘ miel virgen’. Invecchiato nalla ‘Casa Sopra le nuvole’, a un’altitudine di 2.300 metri, Zacapa viene affinato con l’antico Sistema Solera. Qui il clima fresco consente un lento e perfetto scambio di aromi tra il rum ed il legno delle botti di rovere, che hanno precedentemente ospitato robusti bourbon, delicati sherry, raffinati vini Pedro Ximénez e, nel caso di XO, pregiati cognac francesi.