1 min di letturaSkyScanner, le spiagge Campane tra le 15 più belle d’Italia 

Tra le spiagge più belle d'Itali nella top ten spiccano quelle Campane. Un altro gran bel risultato per la nostra Regione.

Un altro primato per la nostra regione. A renderlo noto il portale SkyScanner.it. Nella classifica tra le 15 spiagge più belle d’Italia rientrano quelle Campane. Presenti nella top ten la Costiera Amalfitana e Atrani.

Il profumo dei limoni, la buona tavola e un’atmosfera calda come il sole che la riscalda: benvenuti in Costiera Amalfitana! Il comune di Atrani, uno dei Borghi più belli d’Italia, domina il mare dalla sua roccia stretta tra i Monti Civita e Aureo e vi aspetta con la bellissima spiaggia cittadina, tagliata in due dalla foce del fiume Dragone, in estate affollata ma pur sempre spettacolare.

Lasciare l’auto al parcheggio limitrofo sarà un’ardua impresa, ma potete sempre raggiungere la spiaggia con una passeggiata da Amalfi, grazie a una stradina che costeggia il mare. Ad Atrani per trovare il paradiso non serve salire a bordo di una barca, ma basta scendere sulla cala ai piedi del pittoresco abitato, un borgo famoso per ‘‘O Sarchiapone‘, una prelibatezza a base di zucca, formaggio e carne.

SkyScanner, le spiagge Campane tra le 15 più belle d'Italia 

SkyScanner, le spiagge Campane tra le 15 più belle d’Italia

Il Sud, tuttavia, è al primo posto di questa classifica infatti troviamo: Cala Monte Turno, Castiadas, Sardegna, Grotta della Poesia, Roca Vecchia, Puglia e terza Spiaggia di Michelino, Parghelia, Calabria,  Tonnara di Scopello, Castellammare del Golfo, Sicilia.

Tuttavia la nostra meravigliosa Costiera Amalfitana si trova al sesto posto, anche se per noi avrebbe meritato un posto più alto. La mondana vita della costiera è amata soprattutto dai vip di tutto il mondo. Qui il tempo sembra essersi fermato. Terrazze in stile anni Sessanta e aperitivi al tramonto rendono l’atmosfera magica. Il profumo dei limoni, le cassette della posta variopinte, la buona tavolo, il sole a picco sul mare rende questo posto più unico che raro.

Bisognerà poi recarsi ad Atrani per capire che non serve una barca per sentirsi in paradiso. Basterà scendere la cala a piedi e attraversare il suggestivo borgo “‘O Sarchiapone” per godere di bellezza, genuinità della vita, dell’aria e della tavola.