Ricetta dei calamari al forno: croccanti e facili da preparare

Il calamari a Napoli vengono preparate come una delle tante prelibatezze del rinomato cuoppo di mare. Tuttavia è possibile prepara i calamari al forno, un metodo più veloce che può essere tuttavia gustoso e  che fa anche meno male. Per questo motivo possiamo permetterci di prepararli più volte in un arco di tempo ridotto.

Calamari al forno: la ricetta veloce e gustosa

Seguendo la nostra ricetta i calamari risulteranno molto croccanti. Insomma una prelibatezza riconosciuta non solo a Napoli, ma in tutto il Sud nonostante l’inclinazione al fritto.

Ricetta dei calamari al forno: croccanti e facili da preparare

Calamari al forno

redazione cucina
Veloci e gustosi da preparare e soprattutto più leggeri!
Preparazione 20 min
Cottura 20 min
Tempo totale 40 min
Portata Contorno, secondi piatti
Cucina napoletana
Porzioni 6 porzioni

Ingredienti
  

  • 800 g calamari freschi
  • q.b. pangrattato
  • prezzemolo fresco
  • olio extra vergine di oliva qb
  • sale e pepe
  • succo e scorza di limone
Keyword calamari al forno, ricetta

Procedimento

  1. Innanzitutto sarà necessario pulire i nostri calamari lavandoli per bene ed eliminando le interiora e gli occhi. Tagliamoli adesso ad anelli e riduciamoli a tentacoli a pezzi.
  2. A questo punto trasferiamoli in una pentola colma d’olio e mescoliamo bene nel pangrattato, sale, pepe e prezzemolo fresco tritato.
  3. A questo punto trasferiamo tutto in una teglia rivestita di carta forno e facciamo cuocere a 180°C per circa 20 minuti.
  4. Quando risulteranno dorati spegnete il forno, tirateli fuori e irrorateli con succo di limone. Ecco i vostri anelli di calamari al forno pronti per essere serviti, belli caldi ovviamente!
Ricetta dei calamari al forno: croccanti e facili da preparare
Foto Youtube: Pane e Miele