Ricetta baci perugina fatti in casa con amore

I baci perugina fatti in casa sono molto semplici da prepare. Certo ci vorrà un po' di pazienza ma cosa c'è di più buono di un dolco preparato col cuore?

I baci perugina in Italia sono il simbolo, il pegno d’amore che due innamorati si scambiano nel giorno di San Valentino, la festività dedicata a chi si ama. E quale è il modo migliore di festeggiarlo se non con questo tipico dolcetto? La ricetta dei baci perugina fatti in casa e preparati con il cuore conferiranno un’attenzione all’amato destinatario di tanta bontà.

Ricetta di Baci Perugina fatti col cuore

Prepararli in casa non è così difficile, bisognerà essere solo un po’ più abili nel conferirgli la tipica forma dei più noti baci perugina. Quanto più fedeli agli originali, abbiamo deciso di utilizzare il cioccolato fondente ma voi potete variare in base ai vostri gusti e magarli realizzarli al latte o al cioccolato bianco.

Baci perugina

La ricetta dei classici dolcetti che si regalano a San Valentino
Preparazione1 h
Cottura0 min
0 min
Portata: Dessert
Cucina: Italiana, umbra
Keyword: baci perugina
Porzioni: 35 baci
Chef: redazione cucina

Ingredienti

  • 200 gr di nocciole (100 gr di granella)
  • 300 gr di cioccolato fondente
  • 150 gr di cioccolato a latte
  • 250 gr di nutella
  • 1 cucchiaio di cacao

Preparazioni

  1. Iniziamo col mettere da parte 35/40 nocciole e il resto invece trituriamo in un mixer, in maniera grossolana però.
  2. Sciogliete il cioccolato a latte a bagnomaria, poia ggiungiamo la nutella tiepida. Mescoliamo bene, poi togliamo il cioccolato a bagnormaria e aggiungiamo il cacao setacciato.
  3. A questo punto incorporiamo anche le nocciole tritate e trasferiamo tutto in una pirofila da porre in frigo per circa un’ora. Abbiamo bisogno che il composto si raffreddi ma dovrà mantenersi anche morbido per formare le praline.
  4. A questo punto formiamo delle palline con i palmi della mano, poggiamole su della carta forno e sopra aggiungiamo la nocciola intera e trasferiamole nuovamente in frigo per circa mezz’ora.
  5. Nel frattempo sciogliamo il cioccolato fondente a bagnomaria o anche al microonde. Poi prendiamo i baci dal frigo e poggiamolo sui rebbi di una forchetta immergiamoli nel cioccolato fondente. Poniamoli man mano su una gratella e poi trasferiamoli di nuovo su un vassoio ricoperto da carta forno.
  6. Poniamoli in frigo per altri 15 minuti ed ecco i vostri baci perugina fatti in casa pronti per essere mangiati, serviti o donati.

Consigli

Potete conservare i dolcetti per una settimana circa, magari in un contenitore e a temperatura ambiente.

Ricetta baci perugina fatti in casa con amore
Baci Perugina fatti in casa – Instagram: @xcarmenx8