Tragedia a Pompei: morta giovane mamma dopo il parto

Una mamma ha dato vita al suo terzo figlio è poi è morta nel letto della clinica di Pompei. Avviate le indagini per scoprire la causa del decesso

Una tragica vicenda si è consumata oggi a Pompei nella clinica Maria Rosaria. Una giovane mamma si era recata per partorire il suo terzo figlio, una femminuccia, che ha dato alla luce, sana. Purtroppo però appena dopo il parto Alessandra ha iniziato ad accusare un malore. Invano i tentativi dei medici di animarla, il cuore della giovane mamma ha smesso di battere dopo pochi minuti.

La morte è sopraggiunta questa mattina, intorno alle 10. La 32enne era appena diventata madre del terzo figlio. Intanto i familiari hanno sporto denuncia. Le cartelle cliniche della paziente sono state sequestrate per effettuare tutti gli accertamenti circa il decesso. La clinica è posta attualmente sotto sequestro e non si esclude un’autopsia per chiarire le cause della morte.

Alessandra non potrà più ritornare a casa, dai suoi tre bambina. La giovane originaria di Pagani, in provincia di Salerno, viveva con la famiglia a Torre Annunziata, in provincia di Napoli, dove la notizia si è subito diffusa.

Tragedia a Pompei: morta giovane mamma dopo il parto